a

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer. Proin gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum.

+ 0800 2466 7921

[email protected]
34th Avenue New York, W2 3XE

Articoli recenti

Follow Us On Instagram

+39 0432 668877
Prodotte e spedite da Udine

Friuli V.G, Italia

Mascherine Made In Italy  >  Tutto sulle mascherine   >  Indossare due mascherine rinforza le difese contro il contagio: lo dice la scienza

Indossare due mascherine rinforza le difese contro il contagio: lo dice la scienza

La mascherina è un dispositivo di protezione individuale che innalza le difese contro il contagio da Covid-19, da indossare obbligatoriamente per legge negli spazi pubblici ed in generale dove c’è il rischio di contatto con altre persone.

Tuttavia non garantisce una protezione al 100% e non si può escludere l’ipotesi di contrarre il virus da Covid-19 pur indossandola. La soluzione? Indossare due mascherine chirurgiche insieme. Come è facile immaginare si rinforzano ulteriormente le barriere protettive contro il Coronavirus e questa tesi è stata confermata anche dalla scienza.

Usare due mascherine chirurgiche insieme riduce il rischio di contagio: l’esperimento dei Centers for Disease Control and Prevention

Per testare l’efficacia di due mascherine chirurgiche sovrapposte, i ricercatori dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC) degli Stati Uniti hanno condotto un esperimento in laboratorio con due teste artificiali, posizionate ad una distanza di circa 2 metri tra di loro.

L’obiettivo del test era misurare quante particelle emesse da una testa, grandi quanto un virus, venissero inalate dall’altra testa. Una semplice mascherina chirurgica, o in tessuto, riusciva a bloccare solo il 40% delle particelle emesse. Con due mascherine sulla testa inalante, una di stoffa sopra quella chirurgica, la percentuale di particelle bloccata saliva all’80%. Se entrambe le teste indossavano due mascherine, la percentuale saliva addirittura al 95%.

Anche Fauci approva l’utilizzo di due mascherine

Ancor prima della ricerca condotta dal CDC Anthony Fauci, uno degli immunologi statunitensi più famosi, ha sostenuto la tesi che due mascherine sono più efficaci: “Se hai una protezione fisica con uno strato e ne metti un altro, ce lo dice il buonsenso che probabilmente la protezione sarà più efficace”.

Indossare due mascherine chirurgiche e FFP2 consente di creare una fittissima trama di fibre nel tessuto. Il virus si ritrova quindi ad affrontare un percorso ricco di ostacoli difficilmente superabili, quindi le particelle infette, come droplets e aerosol, fanno fatica a raggiungere l’apparato respiratorio di altre persone.

Il dibattito si è riacceso dopo la recrudescenza del virus, che si è sviluppato in varianti molto più contagiose ed aggressive nelle ultime settimane. Non a caso anche personaggi illustri, come il neopresidente statunitense Joe Biden e Pete Buttigien, il nuovo segretario dei Trasporti americani, usano frequentemente due maschere che si “baciano”.

Fauci ha comunque invitato a seguire le indicazioni delle autorità statunitensi che, almeno per il momento, non hanno imposto l’utilizzo della doppia mascherina.

Due mascherine: come indossarle?

Gli esperti concordano sul fatto che indossare 2 mascherine FFP2 e chirurgica riduca i rischi di inalare particelle virali presenti negli aerosol e nei droplets. L’utilizzo della doppia mascherina può rivelarsi utile in determinate circostanze, come negli ambienti chiusi o con scarsa circolazione d’aria, dove si ricreano le condizioni ideali per la sopravvivenza ed il contagio del virus.

Per usarle nel modo giusto, bisogna indossare una mascherina chirurgica coperta da una seconda mascherina di tessuto, che sia leggermente più avvolgente della prima, così da far aderire perfettamente al viso quella sottostante. Si può anche usare una mascherina di stoffa con una tasca interna, dove inserire un filtro all’altezza del naso e della bocca.

La doppia mascherina può però rendere la respirazione difficoltosa e questo succede quando la protezione è eccessiva. In ambienti all’aria aperta dove ci sono poche persone si può quindi indossare una sola mascherina, sempre rispettando le solite regole di comportamento: evitare i contatti fisici, mantenere il distanziamento fisico e igienizzarsi frequentemente le mani.

Mascherine Made in Italy propone mascherine prodotte in Italia sia nella versione chirurgica che nella versione mascherina FFP2.

Open chat
Hai bisogno di aiuto?
Salve 👋possiamo aiutarti?